Agility dog: info, curiosità e cenni storici

Pubblicato il da julie

L'Agility dog è uno sport cinofilo consistente in un percorso a ostacoli, similare a quello ippico, nel quale il cane deve affrontare degli ostacoli previsti, cercando di ricevere meno penalità possibili e compiendo il percorso nel minor tempo. In questa gara l'istruttore segue il cane e comunica con esso, tramite comandi vocali e gestuali, per tutto il percorso.

Cenni storici sull 'Agility dog

L'Agility dog nasce nel 1977 da una idea del signor John Varley (membro del Comitato Organizzatore del Crufts Dog di Londra) che era alla ricerca di uno spettacolo originale per colmare i movimenti vuoti che si presentavano durante la manifestazione cinofila più grande del mondo, organizzata dal Kennel Club. Lo spettacolo ricevette talmente tanti consensi che, l'anno dopo decise di pubblicare un regolamento, dando inizio alla prima gara ufficiale. L'Agility diventa così, lo sport cinofilo, più seguito e praticato della Gran Bretagna.

In Italia, solo nel 1988 incominciano i primi stage per cani e dal 1990, lo sport prende campo e l'ENCI (Ente Nazionale della Cinofila Italiana) pubblica il suo regolamento e indìce la prima gara nazionale, con ottimi risultati di share da parte del pubblico.

Che cosa è l'Agility dog

L'Agility dog è una disciplina in cui il cane deve affrontare degli ostacoli, in genere tra i 15 e i 20, tra salti, muro, passarella, slalom, bascula, tunnel rigido e morbido ecc.nel quale il giudice di gara valuta l'agilità e la capacità di apprendimento del cane.

Importantissima è anche la funzione dell'istruttore in quanto, neppure il cane più esperto e addestrato, otterrà validi risultati se non è affiancato da qualcuno che lo conduce, che deve correre con il cane e trasmettergli ordini precisi, chiari e tempestivi.

Il percorso deve essere compiuto in un determinato tempo, "TPS" (tempo di percorso standard) e con il minor numero di penalità possibili.

I cani vengono divisi in taglie a seconda della loro altezza e misurati con il cinometro, strumento professionale che serve per valutare l'altezza del cane. Ovviamente ogni categoria ha una propria altezza di ostacoli e un proprio "TPS".

L'Agility è una gara di agilità e non di velocità e deve essere anche un'occasione di svago sia per il cane che per il conduttore, che non deve lasciare spazio a occasioni di aggressività (causa eliminazione) ma è necessario rigore da parte di entrambi.

Su internet si può andare sul sito Agility Dog Forum, l'unico forum ufficiale in cui si danno ragguagli precisi su questa disciplina, notizie e il calendario delle gare (Agilitydog.forumcommunity.net).

Merita di essere citato anche il Power Dog, centro cinofilo che organizza stage per cani e istruttori; le attività svolte vanno dall'educazione base per il cane, all'agility e persino alla dog dance (Powerdogverona.it).

campo per Agility dog

Commenta il post