Lenti a contatto Acuvue Advance:recensione

Pubblicato il da julie

 

 

 

 

3495133782_bdfdc7f89d.jpgLe lenti a contatto sono dispositivi medici, a forma di calotta  trasparente, che vengono applicati sulla superficie oculare per  correggere difetti visivi. Diverse sono le aziende specializzate nella produzione di lenti a contatto; qui di seguito verranno prese in considerazione le lenti a contatto Acuvue Advance della Johnson & Johnson.

 

 

La composizione delle lenti a contatto e le applicazioni in campo visivo

 

Le lenti a contatto Acuvue Advance sono lenti morbide che utilizzano l'innovativa tecnologia "Hydraclear"

permettendo di mantenere più a lungo l'idratazione delle lenti e di, conservare il miglior comfort, nell'arco della giornata.

Le lenti sono costituite da materiale in silicone "Hydrogel", denominato Galyfilcon A che garantisce un ottimo flusso di ossigeno, così da consentire il mantenimento di occhi sempre freschi.

Le lenti a contatto Acuvue Advance bloccano circa il 93% dei raggi UV-A e il 99% dei raggi UV-B, però non sostituiscono gli occhiali da sole in quanto non ricoprono completamente gli occhi; quindi occorre sempre continuare a utilizzare strumenti protettivi.

Le lenti  a contatto permettono di correggere la miopia, la ipermetropia e l'astigmatismo.

Le lenti a contatto per i miopi sono lenti concave o più sottili al centro che ai bordi. Questa geometria aiuta a deviare i raggi di luce dal centro della lente e a spostare indietro il punto focale della luce in modo che raggiunga al retina.

Le lenti per gli ipermetropi, sono lenti più spesse al centro rispetto ai bordi. In questo modo deviano i raggi di luce verso il centro e spostano avanti il punto focale, in modo da mettere a fuoco i raggi di luce precisamente sulla retina anziché dietro di essa.

Nel passato, le lenti a contatto che venivano consigliate agli astigmatici erano di tipo più rigido e molto spesso provocavano intolleranza o fastidio.

Con le nuove lenti Acuvue Advance for Astigmatism si è risolto a questo inconveniente; la combinazione di materiali siliconici associata alla tecnologia Hydraclear ne ha ridotto notevolmente la rigidità e, grazie al particolare disegno esterno, le giunzioni sono integrate e non creano micro invasi per depositi e frizioni palpebrali; e l'astigmatico percepisce immediatamente un maggiore comfort.

 

 

I vantaggi dell'uso delle lenti a contatto e le confezioni


Innanzitutto il vantaggio più evidente nell'uso delle lenti a contatto, specie nel caso della miopia, sta nella possibilità di essere più attivi e liberi nei movimenti oltre che, di avere una visione più ravvicinata rispetto all'uso degli occhiali. Questa condizione facilita inoltre, varie azioni giornaliere come ad esempio, la guida e l'attività sportiva; o semplicemente la possibilità di cambiare il proprio look.

Esistono varie confezioni di lenti a contatto a seconda delle esigenze;

1Day Acuvue; lenti che si ndossano una giornata e poi si gettano.

Acuvue 2; lenti bisettimanali, per un ricambio frequente.

Acuvue Oasys; lenti ultra-leggere con la sensazione di non averle agli occhi.

 

 

Foto Flickr di Adriano Gasparri


Con tag Cura del corpo

Commenta il post

Rosario 02/16/2012 20:43

Ottima recensione. :D

julie 02/17/2012 00:28



grazie mille!



Monica C. 02/15/2012 21:35

non potrei vivere senza lenti a contatto...

julie 02/15/2012 21:37



un tempo neanch'io...