Perrier-Jouët: lo champagne francese

Pubblicato il da julie

La maison Perrier è stata fondata nel 1811 da Epernay-Nicolas-Marie Perrier e da sua moglie Adele Jouet, ed è una delle più prestigiose case di champagne della Francia. La produzione dello champagne è diventata per la coppia, un'arte: l'arte nel produrre uve eccellenti dai loro vitigni e l'arte di associare la tradizione con la creatività, il lusso e l'eleganza dei prodotti.

Lo champagne.

Lo champagne è un vino spumante che si associa spesso al concetto di festa e lusso e prende il nome dalla regione dello Champagne, situata a nord-est della Francia.
Lo champagne si differenzia dagli altri tipi di vino per diverse caratteristiche:
1) la raccolta manuale dell'uva (le macchine per vendemmiare sono vietate)
2) l'impiego della mescolanza tra i tipi di uve di diversi anni; per garantire una continuità nelle qualità enologica e nelle caratteristiche organolettiche.
3) la spremitura; che viene effettuata con torchi tradizionali.
4) il vino spumante che è mantenuto sotto pressione nella sua bottiglia da un tappo avente la forma di un fungo, fermato con una capsula di filo di ferro;
E altra particolarità: è l'unico vino francese che diventa rosa riunendo vino rosso (di Champagne) con vino bianco.

La gamma di Champagne Jouët - Perrier.

Grand Brut Champagne che rappresenta il primo Cuvée Brut della storia, prodotto con una riduzione drastica del tenore di zuccheri per risaltarne il gusto. È di colore giallo chiaro brillante con un perlage fine, delicato e di lunga tenuta.
Grand Brut Millesimé 1998, annata eccezionale per i vigneti ; si presenta con un bouquet che rivela un connubio tra un eccellente vino e una freschezza fruttata di cedro candito, punta di limone, miele e fiori d'arancio.
Cuvée Belle Epoque 1999; fatto maturare più di cinque anni nelle cantine della Maison Perrier-Jouët per esprimere tutta la sua potenzialità vinosa e diventare oggi uno Champagne di eccezione. Sulla bottiglia c'è il simbolo della Perrier, rappresentato dagli anemoni, realizzati da un'idea del mastro vetraio Emile Gallé. Questa decorazione rende la bottiglia un oggetto d'arte, riportandoci ai tempi della Belle Epoque e mettendo in ottimo risalto l'immagine estetica del prodotto.
Cuvée Belle Epoque Blancs de Blancs; alla vista si presenta come una stupenda bottiglia di vetro trasparente con sfumature di oro su riflessi di giada.
Il bouquet rivela aromi di fiori bianchi come il biancospino e la magnolia, con una punta speziata di cannella che si evolve in seguito, in dolci note mielate.
Tra le confezioni create dalla maison: la Perrier Jouët Champagne con Dandy Bag; una edizione limitata per le festività. Si tratta di una borsa di cuoio lussuoso, contenente una bottiglia di Perrier Jouët Fleur de Champagne, un quaderno sull’arte di bere lo champagne, due cappelli e due flutes artistici.

  •                                                           
  • Perrier-Jouët: lo champagne francese

    Con tag vini e spumanti

    Commenta il post