Quali sono i rimedi anti-cellulite più efficaci?

Pubblicato il da julie

La cellulite è l'inestetismo più frequente e odiato nelle donne che può colpire sia la donna magra che quella in sovrappeso. Le cause della cellulite sono molteplici: come le alterazioni ormonali e vascolari, spesso aggravate da vita sedentaria; lo stress; le malattie epatiche; l'alimentazione non corretta o bilanciata; l'irregolarità della funzione intestinale; la ritenzione idrica marcata.

La cellulite, di cosa si tratta?

La cellulite è un disturbo che interessa l'ipoderma, un tessuto situato al di sotto del derma di natura prevalentemente adiposa. Il pannicolo adiposo si distribuisce in maniera diversa tra i due sessi: nella donna risulta più evidenziato e in particolar modo a livello degli arti inferiori del corpo.

La causa della cellulite è da indicare in una degenerazione della microcircolazione del tessuto adiposo con conseguente alterazione delle sue più importanti funzioni metaboliche. La conseguenza più evidente di questa degenerazione del tessuto è l'ipertrofia; che consiste nell'aumento di volume delle cellule adipose, di ritenzione idrica e di stasi di liquido tra gli spazi interstiziali.

Esistono diversi tipi di cellulite:

la cellulite compatta, generalmente si presenta in persone obese o di peso leggermente superiore alla normalità ma in buone condizioni fisiche e con muscolatura tonica. La cute si presenta secca e ruvida e dolorosa alla palpazione.

la cellulite flaccida, si manifesta in persone di mezza età oppure in soggetti che variano spesso di peso in modo non equilibrato. Il tessuto è ipotonico e spesso imbibito; ed è questa la causa della fluttuazione della zona, specie nella deambulazione.

la cellulite edematosa, spesso congiunta a quella compatta, si presenta preferenzialmente sulle gambe ed è una conseguenza di patologie circolatorie con ristagno di liquidi nei tessuti. È dolorosa alla palpazione e durante la deambulazione.

Come si può combatterla?

Il rimedio più efficace per combattere questo disturbo è sicuramente un'alimentazione equilibrata accompagnata da una buona qualità di vita.

Perciò assieme alla dieta ricca in cereali integrali, frutta fresca e verdura e riduzione del consumo di zuccheri e di sale; deve essere associato un maggiore riposo notturno, una riduzione del consumo di sigarette e caffè cause di cellulite e un incremento dell'attività fisica.

Un secondo intervento classico per intervenire sulla cellulite è il massaggio; che si dimostra efficace in quanto stimola la circolazione sanguigna distrettuale, migliora il trofismo cutaneo e l'ossigenazione delle cellule. Associato al massaggio classico, si può eseguire il "linfodrenaggio", praticato sia manualmente che meccanicamente; la pelle assume un colore rosato dovuto a una migliore ossigenazione.

Una recente terapia, particolarmente efficace è la "elettroliposi" nei casi di adiposità localizzata e cellulite. Si usano correnti a basso voltaggio che, trasmesse ai tessuti mediante elettrodi, agiscono sull'unità microvascolare; migliorando il trofismo della zona interessata.

Rising Cellulite

Con tag Dieta

Commenta il post

monica c. 02/27/2012 18:06

difficilissimo problema da eliminare...

julie 02/28/2012 09:39



eh sì...dipende però da quando si inzia a voler porre un rimedio...